Viaggi & Gravidanza

La gravidanza non è una malattia e pertanto è assolutamente possibile viaggiare.

Bisogna rispettare qualche piccola regola di buon senso e il benessere della donna che spesso dipende dall'epoca gestazionale.

Viaggiare in sicurezza vuol dire scegliere mete non rischiose dal punto di vista sanitario, con una sanità medio-alta ed avere un'assicurazione sanitaria temporanea per i giorni di viaggio. in più la futura mamma si deve sentire serena.


In gravidanza possiamo utilizzare tutti i mezzi di trasporto senza problemi ma con piccole accortezze.

AUTO: utilizzare sempre la cintura di sicurezza. Se i viaggi sono lunghi prevedete delle soste ogni 2-3 ore in cui muovete le gambe in una piccola passeggiata per circa 10 min. E' possibile guidare senza problemi fino al termine di gravidanza.

TRENO: ottima alternativa perchè permette l'alternanza di fasi sedute e momenti di movimento.

AEREO: limitare i viaggi lunghi a quelli strettamente necessari. Durante il volo indossare sempre calze elastiche 140 den e camminare spesso nei momenti di crociera. La scelta della meta è molto soggettiva. Sono comunque da preferire, per le mete calde, zone ventilate, non troppo calde ed umide per limitare gli edemi declivi. Assolutamente possibile soggiornare in montagna ma attenzione a raggiungere le altitudini più alte in modo progressivo. Ultima accortezza a ciò che mangerete durante i vostri soggiorni!

54 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti