I vantaggi del massaggio in gravidanza

//I vantaggi del massaggio in gravidanza
Il massaggio in gravidanza rappresenta un gesto molto delicato che dona benessere alla mamma e anche al bambino. In particolare, l’automassaggio dovrebbe diventare per la donna in gravidanza un gesto intimo e personale, un’abitudine giornaliera per non perdere confidenza con il proprio corpo, imparare ad amarne i cambiamenti che preparano alla nascita del proprio bambino e allo stesso modo prendersi cura di sé stessa.
Un momento di intima confidenza con sé stesse che permette anche di iniziare a creare un legame profondo con il proprio bambino. Un gesto delicato che prepara in serenità all’arrivo di una nuova vita rilassando la futura mamma e allo stesso tempo proteggendo la pelle contro le smagliature. Scopriamo insieme i vantaggi del massaggio in gravidanza.

IN ARMONIA CON IL TUO CORPO GRAZIE AL MASSAGGIO IN GRAVIDANZA
La maggior produzione di estrogeni in gravidanza e l’aumento dei volumi corporei a livello di addome, glutei, cosce e seno favoriscono non solo la comparsa di smagliature, sia per una perdita di elasticità del tessuto cutaneo che per un effetto meccanico di stiramento, ma anche un affaticamento a carico di alcuni muscoli dovuto a tensioni, ritenzione idrica e gonfiori.In tutti questi casi, un massaggio dolce, lento, mirato e adatto alla gravidanza aiuta a stimolare ed aumentare la circolazione linfatica, l’ossigenazione dei tessuti e a sollevare i muscoli con manovre che anche il nascituro apprezzerà. Il massaggio in gravidanza ha infatti notevoli vantaggi:

Se si esegue il massaggio con un olio, un latte o una crema adatti alle esigenze della pelle della donna in gravidanza, lo si arricchisce anche di un potenziale importante nella prevenzione delle smagliature e di altre alterazioni della pelle tipiche di questo stato.

  • Aiuta a mantenere confidenza ed armonia con il proprio corpo che cambia;
  • Rasserena la mente e il fisico rilassando la muscolatura;
  • Tonifica la muscolatura sottoposta in alcuni punti ad un notevole stress;
  • Mantiene attiva la circolazione linfatica e l’ossigenazione dei tessuti;
  • Favorisce il contatto profondo con il bambino.

IL MASSAGGIO IN GRAVIDANZA RILASSA E RIVITALIZZA
Il massaggio in generale ha la funzione di rilassare i muscoli ed alleviare stati di tensioni localizzate spesso sulla schiena o sulle spalle. Allo stesso tempo aiuta a favorire la circolazione e l’ossigenazione dei tessuti più asfittici; in particolar modo è indicato sulle gambe in caso di sensazione di pesantezza e gonfiore. In gravidanza il sistema muscolare è spesso in tensione, sia per l’aumento del peso del nascituro che per quello della madre. Anche nelle donne che seguono un regolare aumento ponderale, due o tre chili in più si fanno sentire pesantemente!

La stanchezza, la tensione e le gambe pesanti sono spesso una nota dolente per le donne in dolce attesa, soprattutto la sera, e un bel massaggio alla schiena e alle gambe aiuta a rilassarsi e a ritrovare le energie, ancor meglio se ci si abitua ad “accarezzare” il proprio corpo non solo quando è stanco ma anche mantenendolo attivo con un massaggino a metà giornata. Due massaggi al giorno sono infatti l’ideale per cogliere tutti i vantaggi che il massaggio dona a pelle, muscoli, umore e anche al rapporto con il proprio bambino.

Fonte: https://www.biooilitalia.it/

2018-04-22T19:30:12+00:0022 Aprile 2018|Età Fertile|